Istituto Comprensivo Immacolatine Paolo da Novi e Liceo Scientifico

Istituto Comprensivo Immacolatine Paolo da Novi e Liceo Scientifico

Circolari Istituto

16Set

In base alla Deliberazione n. 336 di Alisa (Sistema Sanitario Regione Liguria) del 13/9/2021, riportiamo i nuovi allegati forniti da Alisa  da utilizzare per giustificare le assenze nell'Anno scolastico 2021 - 2022:

Assenza non dovuta a malattia

Assenza per patologia non covid-correlata

Assenza per quarantena

Richiesta di Didattica digitale integrata

 

Possono essere aperti e compilati tramite i precedenti link oppure scaricati dagli allegati a fondo pagina.

 

04Set

Di seguito riportiamo il link alle pagine relative ai due ordini di scuola in cui trovate le Comunicazioni dei Presidi a riguardo.

 

Sc. secondaria - Avvio anno scolastico 2021 - 2022

Liceo - Avvio anno scolastico 2021 - 2022

21Apr

Gentili Genitori, 

riteniamo doveroso richiamare l'attenzione di tutti - famiglie, alunni e studenti - sulla necessità di porre la massima attenzione e vigilanza nel rispettare e nel far rispettare le ormai note prassi a tutela della salute e della sicurezza propria e altrui, con particolare riferimento al mantenimento del distanziamento, all'uso della mascherina - ben calzata su bocca e naso - e alla frequente igienizzazione delle mani.  

Comprendiamo che dopo un anno in cui gli studenti sono chiamati a vivere una situazione straordinaria si possa naturalmente abbassare la guardia, ancor più in un periodo che sembra prospettare riaperture delle attività e possibilità di maggior mobilità; è però necessario ricordare la necessità di un rigoroso rispetto delle norme a tutela della propria incolumità e di quelle delle persone che ci sono vicine, consapevoli che soltanto questo atteggiamento, sicuramente al momento motivo di sacrificio, potrà in prospettiva, ma non nell'immediato, rendere possibile un graduale ritorno alla normalità negli spostamenti, nelle attività e, soprattutto, nelle relazioni. 

Certi della collaborazione di tutti, 

Cordiali saluti,

 

il Coordinatore delle attività didattiche

prof. Alberto Rizzi

 

il Preside

prof. Franco Vezzosi

02Apr

Gentili Genitori,

a tutti voi, ai vostri ragazzi e alle vostre famiglie un caro Augurio in occasione della Santa Pasqua, fiduciosi che a breve possano avverarsi tempi migliori.

Per quanto riguarda il rientro a scuola, previsto dal Calendario scolastico mercoledì 7 aprile 2021, si prevede per la scuola del primo ciclo il normale rientro, mentre, per il Liceo, come stabilito dall’Ordinanza regionale n.14 del 1° aprile 2021, viene prorogata la Didattica a distanza sino al 10 aprile 2021 incluso.

Genova, 2 aprile 2021

I più cordiali saluti,

Il Coordinatore delle attività didattiche

Prof. Alberto Rizzi

Il Preside

Prof. Franco Vezzosi

19Mar

Gentili Famiglie e cari Docenti,
nell’avvicinarsi della Pasqua, Risurrezione di Gesù, come Scuola Cattolica, attenta ai bisogni non solo educativi, ma anche religiosi, di chi la frequenta, offre un momento particolare di riflessione, per prepararci adeguatamente alla grande solennità.
Si comunica, perciò che il giorno 23 marzo alle ore 18.00, don Gianfranco Calabrese, che già conoscete, terrà un incontro su Teams, per prepararci insieme, Scuola e Famiglia, a questo grande evento.

Gli argomenti dell'incontro trarranno spunto dall'enciclica "Fratelli tutti" di Papa Francesco.

Prossimamente verrà comunicato il link a cui ci si dovrà collegare per seguire l'incontro.

Si ricorda inoltre che le vacanze pasquali iniziano il 1° Aprile e terminano il giorno 6 Aprile compreso.

Cordialmente e unitamente, gli auguri più cari.

Comunità Religiosa ed Educante

04Mar

Genova, 03-03-2021

Gentili famiglie,
il nuovo DPCM, firmato dal Presidente del Consiglio, Mario Draghi, sarà valido dal 6 marzo al 6 aprile 2021 e quindi sarà in vigore anche durante il periodo pasquale.
Viene confermata la divisione in fasce per colore. Per quanto riguarda la scuola, ecco cosa si prevede: nelle zone rosse tutti gli istituti saranno chiusi, in base alle indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico. Quindi si attiverà la didattica a distanza per tutte le scuole di ogni ordine e grado nelle regioni rosse.
Il provvedimento stabilisce che, nelle zone arancioni o gialle, le scuole chiuderanno e gli studenti saranno in Dad, solo nei territori (province o comuni) ad alta incidenza di contagi (250 casi su 100 mila abitanti nell’arco di 7 giorni). Tutto questo con un provvedimento che sarà emanato dal Presidente della Regione di appartenenza.
In tutte le altre situazioni, la scuola resta in presenza come già stabilito dai provvedimenti in vigore: in presenza per gli alunni dell’Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di I grado, mentre per il Liceo è prevista la didattica in presenza almeno al 50% e fino ad un massimo del 75%, sebbene, attualmente, le indicazioni di Alisa Liguria ritengano opportuno non superare il 50% di presenze.

In considerazione dell’evolversi della situazione, sarà nostra cura tenere aggiornati tempestivamente alunni e famiglie tramite il registro elettronico (bacheca) ed eventuali comunicazioni via mail.
In questa fase cosi delicata ricordiamo sempre il rispetto delle norme igienico sanitarie previste (uso delle mascherine, distanziamento sociale, igienizzazione frequente delle mani, evitare assembramenti anche al di fuori della scuola).
Confidando, come sempre, nella preziosa collaborazione di tutti, porgiamo cordiali saluti.

 

Il Coordinatore didattico
Prof. Alberto Rizzi

Il preside del Liceo
Prof. Franco Vezzosi

 

 

Testo integrale DPCM 2 marzo 2021:
https://www.governo.it/sites/governo.it/files/DPCM_20210302-txt_0.pdf

26Feb

Gentili Famiglie,
come da comunicazione dei Coordinatori didattici del 10 febbraio (Media e Liceo) e del 19 febbraio (Primaria),si ricorda che tutte le assenze dovranno essere debitamente giustificate coi modelli Alisa 1 e 2 .
Possono essere scandite agli indirizzi di segreteria didattica dei vari plessi o consegnati a mano ai coordinatori delle varie classi.
Grazie della collaborazione.
Cordiali saluti.


Cordiali saluti.
La segreteria didattica

08Feb

Alla relativa pagina del Menù, sotto la voce "L'Istituto", è in aggiornamento il PTOF de ivari ordini di scuola. Di seguito, il link diretto.

Link: PTOF

12Nov

Nella pagina della Scuola secondaria di I grado, di cui riportiamo il  link  qui sotto, viene pubblicata la comunicazione del preside Rizzi riguardante la Didattica integrata.

Questa è rivolta a ragazzi che sono a casa per motivi comprovati (indisposizione; contatti positivi; attesa degli esiti dei tamponi; isolamento fiduciario; ecc.).

E' una ottima possibilità per gli alunni: su TEAMS possono partecipare alle lezioni insieme ai loro compagni che sono in presenza e questo è utile sia per non perdere le spiegazioni e proseguire così nel loro percorso didattico, sia per sentirsi comunque accompagnati durante la mattina e combattere in questo modo il senso di isolamento e la mancanza di contatto umano che alla loro età è così importante...

Link alla Comunicazione: 

News Secondaria di Primo Grado

 

10Nov

Gentili genitori, 

il Ministero dell’istruzione ha emanato una nota di chiarimento sull'utilizzo delle mascherine alla luce delle nuove indicazioni contenute nell'ultimo DPCM del Governo.
Secondo quanto si legge nella nota, a partire dalla Scuola Primaria, dunque, la mascherina dovrà essere indossata sempre, da chiunque sia presente a scuola, durante la permanenza nei locali scolastici e nelle pertinenze, anche quando gli alunni sono seduti al banco e indipendentemente dalle condizioni di distanza (1 metro tra le rime buccali) previste dai precedenti protocolli, salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina.
Inoltre è possibile abbassare la mascherina per bere, per i momenti della mensa e della merenda.

In particolare nelle sezioni di Scuola Primaria e di Scuola Secondaria di primo grado a tempo prolungato (alunni che rimangono a mensa o frequentano il doposcuola), è necessario prevedere la sostituzione della mascherina di tipo chirurgico a metà giornata, per garantirne l’efficienza.

Oltre alla mascherina chirurgica, fornita dalla struttura del Commissario Arcuri, ai sensi dell’articolo 1, comma 7 del DPCM,  "possono essere utilizzate anche mascherine di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano comfort e respirabilità, forma e aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso”. 

Si tratta di una disposizione che il DPCM ha adottato sulla scorta delle indicazioni delle massime autorità sanitarie preposte alle strategie per il contenimento della situazione epidemiologica, su proposta del Ministero della Salute, volta a contemperare diritto alla salute e diritto all’istruzione, alla luce dei nuovi dati epidemiologici.

In allegato la nota del Ministero dell'Istruzione. 

Cordiali saluti.

Alberto Rizzi

prof. Alberto Rizzi

Coordinatore didattico-educativo

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca sull informativa. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Cookie Privacy.

  Acconsento alla visualizzazione del sito web
EU Cookie Directive Module Information