Istituto Comprensivo Immacolatine Semeria

Istituto Comprensivo Immacolatine Semeria

News

09Lug

Un augurio speciale ai nostri alunni e a tutte le famiglie da parte dell'istituto.

05Giu

Nasce la biblioteca virtuale della nostra scuola sulla piattaforma Microsoft Teams creata dalle vostre insegnanti! 

Le biblioteche digitali si sono sviluppate negli anni '90, anche se sono nate quasi contemporaneamente a Internet; è un nuovo genere di biblioteca, che sfruttando le infinite potenzialità del mondo digitale, offre agli utenti una vasta scelta di contenuti multimediali e servizi di tipologia differente. L'obiettivo principale della nostra biblioteca è quello di offrire agli alunni un supporto per l'apprendimento e l'educazione. In Biblioteca Semeria troverete una collezione di documenti digitali e multimediali originali selezionati accuratamente e/o realizzati ex-novo dalle vostre insegnanti: audiolibri,  video storie, favole della buonanotte, giochi, laboratori, libri e fumetti in fortmato pdf. C'è una novita... potrete anche partecipare a vere e proprie gite scolastiche virtuali!

Cari bambini non vi resta che entrare in Teams utilizzando le credenziali che utilizzate già per il corso di inglese (CLIL)!

Buon divertimento!

23Mag

Gli alunni della scuola Primaria (IV e V, categoria Ecoliere della scuola Secondaria di Primo Grado (I e II categoria Benjamin, III categoria Cadet) che si erano iscritti nel mese di gennaio versando la quota di 5 euro, sono invitati giovedì 28 maggio a svolgere la gara collegandosi alla piattaforma Kangourou alle ore 10.00 (saranno assenti giustificati alle lezioni sulla piattaforma Mastercom).
La gara durerà 45 minuti.

Nei giorni 25 e 26 maggio potranno accedere alla piattaforma negli orari che vogliono, liberamente, per registrarsi e, contemporaneamente, per testare il funzionamento della piattaforma e allenarsi. Seguono nella pagina seguente (non pubblicata su web e social) le credenziali di accesso con relative istruzioni.

BUONA GARA A TUTTI!

I professori Andrea Macco, Sabina Nasti, Chiara De Ranieri
Le maestre Rosalba Morando, Adriana Torti, Daniela Serra, Debora Tessari

18Mag

Gentili Genitori,

è prevista, da parte del Governo la conversione in Legge del Decreto Rilancio che riguarda anche lo stanziamento di fondi per la Scuola; il Decreto Scuola e il Decreto Liquidità, al voto in Parlamento, dovranno prevedere aiuti concreti alla famiglia, salvando così la scuola Pubblica, statale e paritaria. Il 19 Maggio 2020 partono le votazioni in Commissione cultura al Senato dei numerosi emendamenti depositati a protocollo (sito ufficiale dal Senato) da tutte le forze politiche, sia della maggioranza come dell’opposizione.

Ora tocca alla politica, ma noi vogliamo e possiamo sostenerla: abbiamo pensato che tutti noi, docenti e genitori, si invii al Presidente del Consiglio, al ministro dell’Istruzione e al Capo di Gabinetto della Presidenza del Senato la comunicazione (qui in allegato) tanto nella giornata di martedì 19 che di mercoledì 20 maggio agli indirizzi sottostanti:

        Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


È fondamentale che vi sia una larga adesione da parte di tutti così da far percepire il peso della Scuola paritaria cattolica che vede oltre 550.000 iscritti e 180.000 docenti nei diversi ordini di scuola.

Si confida nella più ampia condivisione.

Cordiali saluti

prof. Adelaide Angelino

 

Allegato da inviare:

20Apr

La Regione Liguria ha approvato la misura “BONUS EMERGENZA COVID-19” che garantisce un contributo 
per l'acquisto di attrezzature, strumenti informatici e la fruizione di servizi di assistenza educativa domiciliare.
https://www.filse.it/focus/460-pre-avviso-rivolto-alle-famiglie-residenti-o-domiciliate-in-liguria-per-accedere-al-bonus-emergenza-covid-19.html

Gli interessati devono presentare domanda, redatta esclusivamente on line, accedendo al sistema Bandi on line dal sito filseonline.regione.liguria.it Le domande potranno essere presentate a decorrere
dalle ore 8.30 del 15 aprile sino alle ore 24.00 del 30 aprile 2020 e verranno finanziate sino ad esaurimento dei fondi.

 

 

12Apr

Santa Pasqua 2020

Alle alunne e agli alunni

Ai genitori

I più cari Auguri di

Buona Pasqua!

La Comunità educante

La Dirigente Adelaide Angelino

07Apr

ISTITUTO DELLE SUORE DELL’IMMACOLATA Didattica a Distanza - Regolamento
DIDATTICA A DISTANZA INDICAZIONI di COMPORTAMENTO per STUDENTI

In questo periodo la piattaforma digitale è l’ambiente principale in cui si svolgono le lezioni. Siamo consapevoli delle molte difficoltà e ostacoli da superare perché questa nuova modalità didattica sia veramente efficace, ma l’intera comunità scolastica sta compiendo uno sforzo importante e serio per garantire a ciascuno studente la possibilità di imparare al meglio. Affinché questo sforzo non sia vanificato, chiediamo agli studenti e alle famiglie dell’Istituto di leggere con attenzione e rispettare queste indicazioni per vivere bene questa nuova esperienza didattica che si avvale di uno strumento completi e avanzati quali la piattaforma Microsoft Teams in Office 365, indicata dal Ministero dell’Istruzione già nella Nota ministeriale n. 388 del 17 marzo 2020 Prime indicazioni operative per le attività didattiche e a distanza, e del Registro elettronico Mastercom.
  
GUIDA per gli STUDENTI per l’USO delle PIATTAFORME DIGITALI
 
1. È opportuno che la piattaforma venga utilizzata essenzialmente per le attività didattiche della scuola, secondo l’orario prestabilito.
 
2. Non è opportuno entrare nei corsi o negli ambienti attivati per altre classi.
 
3. Gli studenti sono invitati a non creare immagini di compagni e docenti così da evitarne l’uso improprio.
 
4. È indispensabile essere puntuali alle video lezioni. Per questo è necessario consultare con attenzione il registro elettronico per conoscere orari, link e argomenti. Nel caso lo studente sia impossibilitato a frequentare una o più lezioni (sia per motivi tecnico-tecnologico, connessioni che per altri motivi, es. salute) è tenuti ad avvertire il Coordinatore di classe o un docente.
 
5. Gli studenti sono invitati a presentarsi alla lezione in abbigliamento consono, avendo a disposizione tutto il materiale occorrente. La partecipazione alle lezioni di Didattica a Distanza è soggetta alle stesse regole che determinano la buona convivenza in classe.
 
6. Durante lo svolgimento della lezione è opportuno che gli studenti tengano i microfoni spenti per evitare interferenze con l’audio di chi sta parlando siano essi insegnanti o compagni, salvo diverse indicazioni del docente. È assolutamente da evitare la disattivazione del microfono o l’esclusione dei compagni e del docente dalla conversazione.
 
7. La richiesta di parola andrà fatta attraverso la chat a meno che non vi siano diverse indicazioni del docente. Salvo problemi tecnici (comunicati tempestivamente prima della lezione), la webcam dovrebbe essere sempre attiva e, comunque, riattivata su richiesta del docente.
 
8. Ogni singolo utente ha un account univoco registrato e accettato dal soggetto stesso, pertanto ogni cosa che viene scritta o fatta è responsabilità del soggetto proprietario dell’account. Ogni account è associato ad una persona fisica ed è perciò strettamente personale. Le credenziali di accesso non possono, per nessun motivo, essere comunicate ad altre persone, né cedute a terzi. L'utente accetta pertanto cli essere riconosciuto quale autore dei messaggi inviati dal suo account e di essere il ricevente dei messaggi spediti al suo account. Si ricorda che tutto quanto viene fatto o scritto, anche al di fuori dell’orario scolastico, resta registrato sulla piattaforma ed è sempre riconducibile all’autore.
 
9. Prima di pubblicare un post verificare che la richiesta non sia già stata fatta da altri compagni o abbia già ottenuto una risposta dall’insegnante. Post ripetitivi e inutili non agevolano lo svolgimento della lezione.
 
10. Gli studenti sono tenuti ad osservare i tempi di consegna dei lavori richiesti. Gli elaborati devono essere consegnati in modo ordinato e nel formato richiesto dal docente. A tutela della privacy dello studente, si ricorda che gli elaborati devono essere consegnati secondo le procedure indicate dalla guida presente su Teams o su Mastercom. L’utente si impegna a non utilizzare il servizio per effettuare la gestione di comunicazioni e dati personali riservati.
 
11. La condivisione di documenti non deve in alcun modo danneggiare, modificare o eliminare il lavoro dei compagni e dei docenti.
 
12. Si ricorda che la legge vieta in ambito didattico i seguenti comportamenti: a) molestare altre persone attraverso gli strumenti di messaggistica digitale; b) creare e trasmettere immagini, dati o materiali offensivi e indecenti; c) creare e trasmettere materiale offensivo o denigratorio contro altre persone; d) acquisire e diffondere immagini dei docenti e dei compagni durante le ore di lezione.
 
13. E vietato immettere in rete materiale che violi diritti d'autore, o altri diritti di proprietà intellettuali o industriale o che costituisca concorrenza sleale. L'utente s'impegna a non fare pubblicità, a non trasmettere o rendere disponibile attraverso il proprio account qualsiasi tipo di software, prodotto o servizio che violi il presente Regolamento o la legge vigente.
 
14. Si ricorda che né la scuola né alcun docente hanno il potere di limitare la libertà personale nell’utilizzo di un servizio di cui l’Istituto non è proprietario; si segnala altresì che la scuola o i docenti non hanno responsabilità al di fuori delle riunioni-lezioni in cui sono presenti. L'utente è responsabile delle azioni compiute tramite il suo account e pertanto esonera l'Istituto da ogni pretesa o azione che dovesse essere rivolta all'Istituto medesimo da qualunque soggetto, in conseguenza di un uso improprio.
 
 

Genova, 3 aprile 2020
 

i Coordinatori delle attività didattico-educative
 
prof.ssa Adelaide Angelino

maestra Maura Migliori

prof. Alberto Rizzi 

prof. Franco Vezzosi

06Apr

Detraibilità integrale delle rette versate dalle famiglie nei mesi di chiusura per Coronavirus. 

Gentili famiglie, vi allego la petizione promossa per la richiesta della detraibilità totale delle rette versate nei mesi di chiusura a causa del Covid 19. Possiamo compiere un passo importante tutti insieme firmando la petizione.

https://citizengo.org/it/177769-detraibilit%C3%A0-integrale-delle-rette-versate-dalle-famiglie-nei-mesi-di-chiusura-delle-scuole

26Mar

Ecco, di seguito, lo stralcio relativo a quanto in oggetto disposto dal Comunicato AGIDAE 
(Associazione Gestori Istituti Dipendenti dall’Autorità Ecclesiastica) : 

"ricordiamo che il funzionamento delle scuole paritarie è supportato dal pagamento di 
RETTE ANNUALI, seppure talvolta frazionate.
Non esistono rette mensili o giornaliere, dato che la retta copre tutti i costi annui.”

(Vedi domanda di iscrizione).

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca sull informativa. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Cookie Privacy.

  Acconsento alla visualizzazione del sito web
EU Cookie Directive Module Information