Istituto di Via Gianelli

Istituto di Via Gianelli

Logo istituto via Gianelli

La scuola non è un’ancora ma un porto

Storia dell'Istituto

La scuola elementare “Immacolatine Quinto” affonda le sue radici nel lontano dopoguerra, quando l’opera caritativa delle suore dell’Immacolata, che ospitava le ragazze orfane della guerra che aveva dilaniato l’Italia, attraversava un difficile momento a causa dell’allora “Orfanotrofio Casaretto “, situato in via San Rocco, inabitabile per le lesioni dei bombardamenti.
Dopo un breve trasferimento delle orfanelle, nel 1945 a Crocefieschi , venne acquistato dall’Istituto, nel novembre del 1948, dalla signora Giuseppina Ferro, un complesso costituito da due fabbricati dei quali uno di carattere padronale (monumento storico) e l’altro di casa di affitto, oltre una piccola costruzione per servizio, aventi numeri civici 46 , 48 , 50 situati in via A. Gianelli

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca sull informativa. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Cookie Privacy.

  Acconsento alla visualizzazione del sito web
EU Cookie Directive Module Information